Regione Toscana

Ricerca: la rete E-RIHS prende il via a Firenze

Ricerca: la rete E-RIHS prende il via a Firenze

2018-03-15T10:24:09+00:00 15 Marzo 2018|News|

Parte da Firenze la rete E-RIHS – European Research Infrastructure for Heritage Science, coordinata dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, che è l’unica infrastruttura di ricerca paneuropea nel campo dell’innovazione sociale e culturale che è stata accettata nella tabella di marcia del Forum strategico europeo sulle infrastrutture di ricerca (ESFRI) 2016.
E-RIHS mette in contatto i ricercatori nelle scienze naturali e umanistiche e promuove una cultura interdisciplinare di scambio e cooperazione, offrendo accesso a una vasta gamma di strutture all’avanguardia, strumenti scientifici di alto livello, metodologie, dati e strumenti per aumentare la conoscenza e innovazione nello studio e nella conservazione del patrimonio culturale.

E-RIHS riunisce 18 paesi come membri fondatori, 10 paesi internazionali come partner di supporto e oltre 80 istituzioni. E-RIHS è un’infrastruttura di ricerca con un hub centrale a Firenze e nodi nazionali situati in tutta Europa.
E-RIHS sta lavorando all’assemblaggio di una rete mondiale di partner affiliati e alla creazione di un’infrastruttura di ricerca globale con il supporto dell’organizzazione intergovernativa ICCROM. Il progetto, attualmente nella sua fase preparatoria, sarà ufficialmente lanciato a Firenze il 30 e 31 marzo.

Per informazioni: www.e-rihs.it